Select Page

SkyUp rinvia la ripresa dei voli di linea all’11 maggio 2020 a causa di un’estensione della quarantena nazionale in Ucraina.

“I passeggeri che dispongono di biglietti per voli fino all’11 maggio – comunica la compagnia – possono riprogrammarli in altre date o ricevere un rimborso del biglietto in conformità con i termini della tariffa”.

“Ai passeggeri – spiega SkyUp – con biglietti per voli fino all’11 maggio vengono offerte le seguenti opzioni: – per riprenotare il biglietto per una data successiva entro un anno dalla data del primo volo nella prenotazione. Le eccezioni sono le festività di Capodanno e Natale e l’8 marzo dell’anno successivo, vale a dire: 24/12/2020 – 01/10/2021, 05/03 – 10/03/2021; – ricevere un rimborso del prezzo del biglietto in conformità con i termini della loro tariffa, se la stessa lo prevede. I rimborsi verranno effettuati dopo che la compagnia aerea ha ripreso la sua attività operativa.