Select Page

Ryanair ha annunciato che rimuoverà il supplemento sul cambio volo per tutti i clienti che prenoteranno un viaggio nei mesi di luglio ed agosto, permettendo loro di pianificare le vacanze estive in tutta tranquillità nel caso i loro programmi dovessero cambiare.

Dal 10 giugno – spiega la compagnia – i clienti che prenoteranno un viaggio a luglio ed agosto avranno la possibilità di spostare il loro volo senza alcun supplemento per viaggiare fino al 31 dicembre 2020. Inoltre il cambio data sarà applicato solamente sulla rotta che i clienti avevano già prenotato e il viaggio dovrà essere effettuato entro la fine del 2020.

Dara Brady, Direttore Marketing & Digital di Ryanair, ha dichiarato: “Poiché le più popolari destinazioni turistiche come Italia, Portogallo e Spagna stanno aprendo ai turisti internazionali, siamo pronti ad accogliere i passeggeri a bordo dal 1° luglio, quando Ryanair opererà oltre 1.000 voli giornalieri su tutta la nostra rete. Vogliamo offrire ai nostri clienti la massima sicurezza e flessibilità possibile, senza costi aggiuntivi per il cambio volo qualora i loro piani di viaggio dovessero cambiare”.