Select Page

La graduale ricostituzione del network di Qatar Airways continua con la ripresa delle operazioni a Bangkok, Barcellona, Islamabad, Karachi, Lahore, Peshawar e Singapore, che portano la rete globale della compagnia a oltre 170 voli settimanali verso più di 40 destinazioni. La compagnia annuncia anche l’imminente ripresa delle operazioni Dar es Salaam, Tunisi e l’aumento di voli da Dublino con una frequenza giornaliera.

In Italia, Qatar Airways riavvia i servizi da e per Venezia Marco Polo a partire dal 15 luglio. Venezia sarà il terzo gateway italiano della compagnia a ripristinare le operazioni, segnando un passo significativo e un segnale concreto. A Milano Malpensa e Roma la compagnia – che già sta operando da maggio – incrementerà le frequenze arrivando a offrire un volo giornaliero a partire dal 13 giugno.

Qatar Airways ha inoltre modificato la propria policy di prenotazione. La compagnia consentirà ai passeggeri un numero illimitato di cambi di data e di modificare la loro destinazione tutte le volte che ne avranno bisogno, a patto che si trovi entro 5.000 miglia da quella originale. Qatar Airways non applicherà alcuna differenza di prezzo per i viaggi prima del 31 dicembre 2020, dopo di che si applicheranno le regole tariffarie. Tutti i biglietti prenotati per viaggi fino al 31 dicembre 2020 saranno validi per due anni dalla data di emissione.