Select Page

Olympia Viaggi riparte di slancio proponendo nuove soluzioni per vacanze in Italia e all’estero. Nel ventaglio d’offerta le più classiche città d’arte, i borghi e le campagne, così come insolite destinazioni balneari.

Nel portfolio rinnovato tante strutture che incontrano la domanda contemporanea, da resort immersi nel verde a bed&breakfast fino ad hotel familiari. Così Francesco Deledda, general manager di Olympia Viaggi: ”In questi mesi abbiamo lavorato per ampliare la nostra offerta tarandola il più possibile sulle attuali esigenze di mercato. Abbiamo aumentato le destinazioni “vicino a casa”, aggiunto mete speciali per vacanze in montagna, al mare, nelle più note città d’arte e nei borghi più belli d’Italia”.

“Il prodotto – continua Deledda – si è arricchito di nuovi hotel contrattualizzati direttamente, resort di lusso, bed&breakfast, appartamenti. Per supportare la rete agenziale abbiamo lavorato per mantenere un livello di prezzi molto competitivo”.

Con la prossima riapertura delle frontiere europee, Olympia Viaggi continua a proporre le destinazioni classiche e i pacchetti City Break che hanno caratterizzato da sempre il TO.

Olympia Viaggi ha inoltre pensato ad una incentivazione commerciale “extra-commission” per tutte le agenzie di viaggio che si preparano ad affrontare l’importante ripresa delle attività. Il benefit commerciale verrà riconosciuto direttamente in estratto conto, contestualmente alla conferma della pratica. “Un gesto importante – spiegano dal to – a sostegno della filiera che da sempre riconosce il valore commerciale ed umano di Olympia Viaggi”.