Select Page

Il Gruppo Dreamsteam – Taverviaggi ha lanciato una nuova campagna di comunicazione sui social per definire la propria strategia per il dopo emergenza. La campagna si chiama “NowItaly” e utilizza il claim del gruppo “Now” affiancandola a quello che sarà il focus della proposta dell’agenzia viaggi italiana impegnata nel mercato del lusso: l’Italia, appunto.

“Ai nostri Clienti diciamo – spiega Andrea Mereghetti, patron del Gruppo – non possiamo per ora portarvi in giro per il mondo, allora vi offriamo la possibilità di visitare un Paese unico al mondo, il nostro”.

Forti della partnership con Virtuoso, la campagna “Now Italia” proporrà ogni giorno uno dei 117 hotel che sono membri del network del lusso. Ogni giorno, per 117 giorni, il marchio Dreamsteam – Taverviaggi sarà presente sui canali social di Facebook e Instagram associato ad uno degli hotel 5 stelle Virtuoso.

“Abbiamo deciso di non snaturare il nostro Dna, il nostro posizionamento nel segmento del lusso potendo puntare sulle amenities, che gli stessi hotel offrono grazie alla nostra partnership – continua Mereghetti – Ogni hotel offre amenities diverse: dai classici early check in, late check out, upgrade su disponibilità, ai più particolari crediti per la SPA, mezza pensione inclusa, massaggio etc. Tutti benefits di cui il nostro Cliente potrà godere solo prenotando con noi”.

“Non è vero che prenotare attraverso un’agenzia il viaggio costa di più. Noi offriamo un servizio aggiunto – aggiunge Chiara Zampogna, Ceo del Gruppo – Il valore della prenotazione attraverso un’agenzia si è visto proprio durante questa emergenza. Noi ci siamo premurati di affiancare i nostri clienti nei diversi casi, che si sono presentati: annullamenti, rimpatri, ecc. Purtroppo non è accaduto a quei clienti che hanno scelto di prenotare da soli”.