Select Page

La tenerezza dei cuccioli appena nati nella Fattoria, attività creative da condividere a distanza e sorprese con i protagonisti delle serie TV più amate dai bambini: anche se i cancelli del parco restano chiusi almeno fino al 30 aprile, Leolandia non si ferma e approda in rete, con una serie di proposte di intrattenimento rivolte alle famiglie.

Tante le iniziative, pensate per regalare qualche momento di spensieratezza ai piccoli fan di Leolandia e un po’ di relax ai loro genitori. Si parte con i “LeoLab”, laboratori creativi curati dagli animatori di Leolandia che propongono disegni da colorare e lavoretti da realizzare a mano con pennarelli, cartoncino e forbici rigorosamente a punte arrotondate! Spazio anche alla fantasia, con un vero Cantastorie da ascoltare accoccolati sul divano che racconta le avventurose vicende di principi e principesse tratte dagli spettacoli normalmente in scena nella LeoArena, il teatro del parco.

Tra i post più emozionanti, quelli dedicati alla Fattoria di Leolandia, dove la vita non si è fermata e il “LeoStaff” continua ad accudire tutti i giorni caprette, mucche, papere, galline e maialini, assicurando loro cibo, cure e tutte le attenzioni necessarie. Tra video e reportage fotografici, si possono ad esempio seguire le vicende della piccola Hope, l’asinella sarda data alla luce lo scorso 12 marzo da mamma Pepita, già diventata una beniamina di tutti i piccoli.

Non mancheranno infine le sorprese che avranno come protagonisti i personaggi più amati dai bambini, a cominciare da Bing e Flop: per i più piccoli, è infatti online la versione integrale dell’esclusivo mini-show dal Palco Pirati. È inoltre previsto nei prossimi giorni un contributo delle Miracle Tunes, le 5 eroine della TV che salvano il mondo con il potere della musica e del ballo.