Select Page

“Il restauro del mitico Settebello è un segnale molto importante che arriva in un momento particolarmente significativo della storia del Paese, impegnato proprio come nel periodo post bellico in un’opera di intensa ricostruzione del proprio tessuto sociale ed economico”, cosi il Ministro per i beni e le attività culturali e per il turismo, Dario Franceschini, ha commentato l’avvio del recupero estetico e funzionale dell’ETR 302 annunciato da Fondazione FS.

“Uno dei simboli dell’Italia risorta dalle devastazioni della guerra, il gioiello ferroviario del made in Italy, comincia ora un altro viaggio che lo farà presto tornare sui binari, pronto ad accogliere un nuovo turismo fatto di esperienze e capacità di cogliere e apprezzare fino in fondo la bellezza. Un progetto di rilievo – conclude Franceschini – reso possibile dall’impegno del MiBACT nella Fondazione FS”.