Select Page

Bravo Club continua nel suo percorso di rinascita e restyling, con una spinta al rinnovamento ancora più forte: “Sarà un’estate con una programmazione più snella, che conserva però tutto il valore e l’energia del brand più cool del Gruppo Alpitour, accanto a tutte le misure necessarie alla sicurezza di ospiti e dipendenti”.

L’estate di Bravo Club prende il via il 27 giugno, con l’apertura dei resort in Italia, focus principale dei prossimi mesi: Puglia, Sicilia e Sardegna, i fiori all’occhiello del brand. Tra questi il VOI Bravo Daniela, vicino a Otranto, sulla splendida costa del Salento, dove sarà possibile provare anche alcune nuove escursioni legate al territorio, come la degustazione di vini e oli locali, oltre al bike tour nel Parco Naturale di Otranto-Leuca. Nella Sicilia orientale, con vista sulle Eolie, il VOI Bravo Baia di Tindari riapre i battenti e sarà una base perfetta per rilassarsi ed esplorare i dintorni di quello scampolo di terra elogiato anche da Quasimodo: anche in questo caso, fra le novità, le escursioni immerse nella natura del luogo, come quella in bicicletta nella Riserva Naturale Orientata dei Laghetti di Marinello, e un’esperienza tipica per testare i profumi e il sapore dei vini locali. In Sardegna, invece, apriranno il Bravo Porto Pino, sulla costa sud-occidentale e poco distante da Sant’Anna Arresi, e il Bravo Li Cucutti, nel tratto più incontaminato dell’isola, vicino a Budoni e Olbia.

Oltre i confini nazionali, dall’11 luglio, inaugureranno il Bravo Istron Bay a Creta, struttura con un panorama mozzafiato e molto apprezzata dai clienti italiani grazie all’insenatura privata, e il nuovo Bravo Minorca in Spagna, nell’omonima isola delle Baleari. Situato direttamente nella splendida caletta di Cala ‘n Bosch, in una posizione idilliaca, è stato rinfrescato con un nuovo look nelle aree comuni ed è la meta ideale per famiglie con bambini, grazie anche al parco acquatico con divertenti scivoli dove i piccoli ospiti potranno giocare in allegria. Dal 18 luglio, arriveranno anche i tre evergreen in Egitto: il Bravo Fantazia Resort, il Bravo Nubian e il Bravo Almaza Beach, che si riconfermano nella programmazione del brand, che presidia i tre poli più amati della destinazione, Marsa Alam, Sharm El Sheikh e Marsa Matrouh. Infine, da inizio agosto, apriranno anche il Bravo Andilana Beach in Madagascar e il Bravo Kiwengwa a Zanzibar, due dei resort più apprezzati e conosciuti dai clienti sul lungo raggio.

L’estate di Bravo Club pone l’accento sulla sicurezza e l’animazione, per permettere agli ospiti di trascorrere una vacanza serena e all’insegna del relax e del divertimento, attuando però tutte le precauzioni necessarie. Ogni resort presenta protocolli anti-contagio che intervengono sia su momenti di vita quotidiana, sia su procedure straordinarie di sanificazione e pulizia. “Le attenzioni più grandi – continuano dai Bravo Club – ovviamente sono rivolte ai più piccoli, ma non solo: il programma di attività è stato rivisto per consentire un diario giornaliero ricco e diversificato, con gruppi piccoli dov’è necessario registrarsi per consentire il distanziamento. Questo ha comportato un’offerta ancora più ampia, con molte proposte contemporanee per permettere il distanziamento: le Academy, gli sport, i corsi, i laboratori e persino gli spettacoli serali”.

Proseguono poi le collaborazioni che rendono distintivo il format del brand: tra queste quella con lo chef televisivo Simone Rugiati che con il suo team supervisionerà tutte le cucine dei resort. Proprio per i più piccoli – accanto ai laboratori LabSitters per imparare l’inglese con attività pratiche e divertenti – si amplierà ulteriormente la partnership con Clementoni, che già firma tutti i miniclub Bravo, con laboratori dedicati, nuovi giochi per bambini dai 3 ai 13 anni e un regalo speciale per ogni bambino che partirà entro il 7 settembre.

Tra le novità Bravo Lucky, un’innovativa proposta di intrattenimento ludico-sportiva ispirata al gioco Spikeball, molto simile alla pallavolo. Le attività saranno supervisionate da Andrea Luchetta, telecronista sportivo e pallavolista italiano che ha vinto molteplici premi e competizioni internazionali. Si rinforza anche la partnership con Radio Italia: l’emittente si trasferirà al Bravo Baia di Tindari dal 19 al 27 settembre con un palinsesto musicale, ricco di dirette e trasmissioni che culmineranno con l’appuntamento di Francesco Gabbani.

Infine, per avviare l’estate in grande, Bravo Club ha previsto degli eventi speciali, i WE BRAVO: si tratta di proposte solo soggiorno, per festeggiare la ripartenza e vivere dei weekend lunghi di due notti in uno dei 4 Bravo italiani. Il viaggio prevede un’escursione esclusiva per scoprire i territori limitrofi. I WE BRAVO saranno dal 3 al 5 luglio al Bravo Baia di Tindari e al Bravo Daniela, dal 10 al 12 luglio al Bravo Porto Pino e al Bravo Li Cucutti.