Select Page

Parte forte 20:21 Il Turismo della Sera. Con un parterre di ospiti di primo piano, il nuovo progetto di Fabio Zinanni (Sales & Marketing Manager Saudi Arabian Airlines, travel writer e docente di turismo presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”) e Nicola Romanelli (ex manager Club Med, fondatore di brandsavetheworld, co-fondatore di CV Start e ideatore di Travel Hashtag) si candida a diventare una delle novità più interessanti di questo inizio 2021.

Fischio d’inizio lunedì 18 gennaio alle 20:21 in punto con la Sottosegretaria di Stato per i beni e le attività culturali e per il turismo Lorenza Bonaccorsi. Il giorno successivo alla stessa ora sarà il turno di Giorgio PalmucciPresidente di ENIT.

«Siamo piacevolmente sorpresi del riscontro che l’annuncio della nostra iniziativa ha suscitato tra gli addetti ai lavori e l’adesione di nomi importanti anche a livello istituzionale e politico ci conferma che non sbagliamo a pensare di voler tenere alta l’attenzione sul Turismo, affrontando tutti gli aspetti correlati, dall’economia, al lavoro, fino all’innovazione ed alla comunicazione» – spiega Romanelli, che aggiunge – «Daremo spazio a vecchi e nuovi turismilibri e a tutto quello che di interessante ruota intorno al mondo dei viaggi. Giovedì, ad esempio, avremo ospite un noto giornalista televisivo con cui parleremo di turismo sportivo; venerdì, invece, presenteremo “15 minuti di Bellezza al giorno”, l’attesissimo debutto letterario della storyteller Zaira Magliozzi.

Un format web snello e senza fronzoli, che dal lunedì al venerdì, dalle 20:21 alle 20:45, accenderà i riflettori sulle tante sfaccettature di un’industria strategica e complessa come quella del Turismo, in diretta sui profili social dei due conduttori e di quelli che, tra operatori del settore, gruppi di agenti di viaggio e web magazine, hanno deciso di condividere a loro volta le dirette del travel talk 20:21 Il Turismo della sera.

«Stiamo lavorando per assicurare visibilità a tutti i protagonisti della filiera del turismo e, a partire dalla seconda settimana, oltre alla politica – il 26 gennaio ci sarà l’ex Ministro Gianmarco Centinaio – inizieremo a coinvolgere con regolarità operatori incoming e outgoing, agenti di viaggi, enti del turismo, DMC, manager di compagnie aeree, colleghi del MICE, Business Travel e Hospitality» – racconta Zinanni – «Ci avvarremo, inoltre, del supporto di esperti del settore e giornalisti che parteciperanno ciclicamente come conduttori aggiunti oppure ospiti, a seconda dei temi trattati».